Definite le giunte a Furnari, Montalbano Elicona e Novara di Sicilia: convocati i consigli comunali d’insediamento

- Elezioni amministrative 2022, Politica

Chiusa la campagna elettorale e definiti i sindaci e la composizione dei consigli comunali, anche nei comuni di Furnari, Montalbano Elicona e Novara di Sicilia si competeranno prossimi dieci giorni le procedura necessarie ad avviare o riavviare in alcuni casi la macchina amministrativa.

Furnari, il sindaco Felice Germanò ha definito la giunta: il 4 luglio l’insediamento del consiglio comunale

A Furnari il sindaco neo eletto Felice Germanò ha definito la composizione della sua giunta: ne fanno parte integrante Giuseppe La Macchia, primo degli eletti, Paola Belardo, Natascia Il Grande e Giovanni Spinella. Il primo cittadino non ha ancora nominato il vice sindaco e si è riservato di comunicarlo in fase di assegnazione delle deleghe assessoriali.

Il consiglio comunale si insedierà invece il 4 luglio 2022 alle ore 19, con la seduta che prevede all’ordine del giorno le eventuali surroghe di consiglieri che potrebbero rinunciare allo scranno nel civico consesso e l’elezione del presidente e del vice presidente.

Montalbano Elicona, fissata per il 30 giugno la prima seduta del nuovo consiglio comunale

Il neo sindaco di Montalbano Elicona, Nino Todaro, ha scelto gli assessori che l’affiancheranno nel suo primo mandato. Sono Fabio Triuglio, indicato come vice sindaco, Nicola Bartolone, Delia Gabriela Neculaita e Mario Sidoti, che nei prossimi giorni si vedranno assegnate le delega assessoriali.

Il prossimo 30 giugno alle ore 18 è invece convocato il primo consiglio comunale, anche in questo caso con la procedura di surroga di consiglieri, necessaria dopo la rinuncia al seggio del candidato a sindaco Filippo Taranto, e con l’elezione del presidente e del vice presidente del civico consesso.

Novara di Sicilia, Bertolami ha nominato gli assessori: il 30 giugno prevista la seduta d’insediamento del consiglio comunale

Il sindaco rieletto per il terzo mandato Gino Bertolami ha anche lui definito la composizione della squadra assessoriale, riservandosi di nominare un quarto componente in una seconda fase. Al momento la giunta è composta dal confermato vice sindaco Salvatore Buemi, da Giuseppe Da Campo Ferrara e da Rossella Giamboi. Quest’ultimo, nel rispetto del normativa che prevede come “La giunta non può essere composta da consiglieri comunali in misura superiore alla metà dei propri componenti” ha già rinunciato alla carica, lasciando il suo posto nel civico consesso alla prima dei non eletti della lista del sindaco Bertolami, nello specifico Tindaro Ferrara.

La prima seduta del nuovo consiglio comunale è fissata per il prossimo 30 giugno alle ore 18.30, con le surroghe di consiglieri e l’elezione del presidente ed vice presidente del civico consesso.