L’artista Santi Sindoni omaggia la Sacra Sindone con un’opera che unisce l’arte sacra all’innovazione

- Cultura, Attualità

L’artista contemporaneo Santi Sindoni, originario di Barcellona Pozzo di Gotto, ma residente da anni in Lombardia, ha celebrato l’omaggio alla Sacra Sindone con il connubio sacro dell’Arte e dell’Innovazione

L’eclettico artista ha infatti creato un universo artistico rivoluzionario che trascende i confini tra sacro e innovazione, con la sua ultima serie di opere ispirate alla Sacra Sindone. Questo audace tributo non solo cattura l’essenza della sofferenza di Cristo, ma introduce anche un elemento unico: il suo stesso codice genetico, inserito nei dettagli dell’opera.

WhatsApp-Image-2023-08-28-at-20.07.332-1024x342 L'artista Santi Sindoni omaggia la Sacra Sindone con un'opera che unisce l'arte sacra all'innovazione


L’iconica Sacra Sindone, da sempre avvolta in enigmi e misteri, trova nuova vita nelle mani di Sindoni, in una versione audace, che fonde l’arte, la scienza e la spiritualità. L’artista stesso descrive la sua creazione come un “dialogo dialettico simmetrico”, un’esperienza che trascende il tempo e il luogo.
Attraverso un’intensa connessione con la corrente artistica EscatorialeVirtuale, Santi Sindoni ha dato vita a un’esplorazione innovativa della Sacra Sindone. Questo nuovo paradigma artistico unisce elementi diversi in un linguaggio visivo che parla all’anima. I colori vibranti e il bilanciamento visivo delle opere non solo rappresentano, ma reinterpretano la Sacra Sindone, portando il suo messaggio di redenzione e spiritualità in un’era moderna così violenta.

WhatsApp-Image-2023-08-28-at-20.07.33-1024x515 L'artista Santi Sindoni omaggia la Sacra Sindone con un'opera che unisce l'arte sacra all'innovazione

“Attraverso la corrente EscatorialeVirtuale – spiega Santi Sindoni – ho esplorato la Sacra Sindone e trasformato il suo significato in un’opera d’arte. Questo approccio fonde scienza, misticismo e cultura, aprendo un dialogo sulla spiritualità e la connessione umana con l’universo.”

WhatsApp-Image-2023-08-28-at-20.07.333-1024x1024 L'artista Santi Sindoni omaggia la Sacra Sindone con un'opera che unisce l'arte sacra all'innovazione

L’approccio innovativo di Santi Sindoni è stato elogiato anche da figure di spicco del Vaticano. Queste opere uniche offrono una prospettiva moderna sulla spiritualità, guidando il cammino di coloro che cercano significato nel mondo contemporaneo.
Il progetto artistico di Santi Sindoni è sostenuto dal Prof. Andrea De Liberis, Presidente dell’Istituto Europeo delle Politiche Culturali e presidente del Comitato Artistico della Fondazione Artè Etra. Il contributo del Prof. De Liberis arricchisce ulteriormente il contesto in cui queste opere rivoluzionarie prendono vita.

Per sottolineare l’autenticità delle opere d’arte, Santi Sindoni ha adottato la procedura Dnartsign, sviluppata dall’artista Gilberto Di Benedetto, noto come “Hypnos”, e promossa dal Prof. Andrea De Liberis. Questo sigillo di autenticità conferisce un valore inestimabile alle creazioni, unendo l’arte, la spiritualità e la scienza in un’unica visione unificante.
Con le sue opere straordinarie, Santi Sindoni ha dimostrato che la Sacra Sindone può ancora ispirare e guidare la creatività artistica, in un viaggio che va oltre la superficie e penetra nei misteri dell’anima umana.

.
.