Ultimi fuochi della campagna elettorale prima del voto

- Politica, Primo Piano

Ultimi fuochi di una campagna elettorale senza grandi sussulti, condizionata dal tira e molla sul paventato scioglimento, che alla fine non è arrivato, almeno prima del ricorso alle urne del 6 e 7 maggio.
Oggi i quattro candidati a sindaco saranno chiamati agli ultimi incontri pubblici con i comizi di piazza San Sebastiano, prima della giornata del silenzio. Come anticipato nei giorni scorsi, sarà il candidato del centrodestra Rosario Catalfamo a salire per primo sul palco alle 20, seguito nell’ordine da Filippo Marte dell’area Mpa-Fli-Pd alle 21, da Santi Calderone sostenuto da cartello civico e da Maria Teresa Collica, esponente del centrosinistra.
Ad anticipare le mosse della concorrenza ci ha pensato il segretario nazionale del Pdl, Angelino Alfano, che inizierà da Barcellona i comizi di chiusura della campagna elettorale siciliana, che lo porterà in serata a Palermo. L’appuntamento è fissato alle 16.30 nei locali della vecchia pescheria, in una localizzione probabilmente inadeguata per accogliere i tanti curiosi che vorranno assistere all’incontro.