La Nuova Igea Virtus punta sul giovane centrocampista Alessandro Socievole

- Calcio, Notizie sportive, In evidenza

Prosegue in casa Nuova Igea Virtus il lavoro per completare l’organico in vista della prossima stagione di serie D. E’ stata infatti ufficializzato oggi l’accordo con il centrocampista e mezzala Alessandro Socievole, calabrese che compirà 21 anni il prossimo 22 luglio.

Il giocatore lo scorso anno ha disputato ottimo campionato con l’Amantea, dopo le esperienze di un paio di anni nel settore giovanile del Perugia e quelle con Rende, Paolana e Vigor Lamezia. Proprio le prestazioni nella ultime due stagioni con la squadra della sua città natale hanno attirato l’attenzione del direttore sportivo della Nuova Igea Virtus, Angelo Sorace, che in pieno accordo con il tecnico Francesco Di Gaetano, ha avviato e definito la trattativa per il suo approdo nella formazione giallorossa.

“Sono entusiasta per questa opportunità – afferma Alessandro Socievole – che mi hanno concesso la Nuova Igea Virtus ed il direttore sportivo Angelo Sorace. Per me è un onore indossare la maglia prestigiosa della formazione giallorossa, che vanta una storia importante nel panorama calcistico italiano. Ringrazio per la fiducia che mi è stata data dal tecnico Francesco Di Gaetano e dalla dirigenza. Nell’accettare la proposta ha influito anche il clima familiare che ho sentito all’interno della società fin dai primi contatti e sono pronto a dare il mio contributo per ottenere gli obiettivi prefissati dalla Nuova Igea Virtus. Ho già visto i video della tifoseria giallorossa, che trasmettono tutta la passione calcistica di una piazza storica come quella di Barcellona Pozzo di Gotto e non vedo l’ora di iniziare a lavorare per regalare tante soddisfazioni ai nostri supporters”.

L’arrivo di Socievole, come quella di Cannizzaro, due classe 2003, che andranno inseriti nel gruppo dei senior, in base alle nuove disposizioni della Lega sulla presenza di soli tre under in campo, la conferma la linea giovane della società, che, come ribadito dal tecnico Di Gaetano nell’ultima conferenza stampa, punterà su un gruppo di giocatori esperti e di categoria, insieme a tanti giovani talentuosi, che hanno voglia di emergere. Nella lista dei convocati del 18 luglio, è ufficiale, non ci sarà Sebastiano Longo che ha ceduto alle lusinghe dell’ambizioso Siracusa e che sarà quindi avversario della formazione giallorossa. E’ solo questione di giorni invece la conferma ufficiale per i giovani Triolo, Di Cristina e Catanzaro e per il barcellonese Matteo Trovato.

.
.
.