Comunali 2022, domani seggi aperti delle 7 alle 23: guida al voto nei 120 Comuni siciliani (38 nel messinese)

- Elezioni amministrative 2022, In evidenza

Chiusa la campagna elettorale, la parola passa ai cittadini chiamati a votare il nuovo sindaco in 120 comuni siciliana, di cui 38 in provincia di Messina.

Nel capoluogo è una corsa a cinque tra Federico Basile (Sicilia Vera di De Luca e Prima l’Italia), Maurizio Croce (Centrodestra senza la Lega), Franco De Domenico (Centrosinistra), Gino Sturniolo (Messina in Comune, con Rifondazione e Partito comunista) e Salvatore Totaro (Ftl e Ucdl).

Nei comuni del comprensorio tirrenico, andranno alle urne gli abitanti di Castroreale, Furnari, Merì, Montalbano Elicona e Novara di Sicilia. Clicca sul pulsante per visualizzare la scheda elettorale:

Di seguito pubblichiamo la tabella con i votanti nei cinque Comuni del comprensorio barcellonese, con la percentuale riscontrata cinque anni fa. C’è da sottolineare come il dato di Castroreale del 2017 è condizionato dalla presenza di una sola lista che rendeva necessario il quorum del 50% più 1 degli aventi diritto al voto.

ComuneElettoriSezioni elettorali% 2017
Castroreale2352550,10
Furnari4437557,66
Merì2054273,36
Montalbano Elicona2688 655,37
Novara di Sicilia1655 450,76

I seggi saranno aperti solamente nella giornata di domenica, dalle 7 alle 23, e lo sfoglio delle schede per la amministrative inizierà lunedì 13 giugno a partire dalle 14. Per esprimere il voto sarà necessaria presentare la tessera elettorale e un documento d’identità in corso di validità.

Modalità di voto

L’elettore per il Consiglio comunale può esprimere una o due preferenze nella stessa lista, ma di genere diverso: una femminile e una maschile. Il voto espresso per una lista si estende al candidato sindaco a essa collegato e non viceversa: il cosiddetto “effetto trascinamento”. Prevista anche la possibilità del “voto disgiunto”, che rende libero l’elettore di votare separatamente per un candidato sindaco e per una lista a questo non collegata.

Lo sfoglio delle schede

Alla chiusura delle operazioni di voto, si procederà con lo spoglio delle schede dei cinque referendum sulla giustizia, mentre quello relativo alle amministrative verrà rinviato a lunedì 13 giugno, a partire dalle 14.

Ripubblichiamo l’articolo con l’elenco dei candidati al consiglio dei cinque Comuni del comprensorio barcellonese