Centro vaccinale di Barcellona, arriva il supporto della Protezione civile per regolare gli ingressi

- Attualità, In evidenza

I volontari della Protezione Civile del Club Radio Cb Anpas stanno fornendo ad alcune ore supporto logistico e assistenza alle numerose persone che si trovano all’esterno del centro vaccinale presso il nuovo ospedale Cutroni Zodda di Barcellona. Il grande afflusso di utenti era già segnalato stamattina da 24live

Per evitare gli assembramenti, segnalati all’inizio della giornata, sono stati distribuiti i numeri affiancati da una lettera a tutti coloro che rientrano tra le categorie previste per la somministrazione dei vaccini Pfizer e Moderna nell’open week-end senza prenotazione (over 80 e soggetti fragili con patologie certificate). I volontari della Protezione Civile, dopo la consegna del numero, invitano le persone a presentarsi nell’orario previsto in base alla lettera assegnata. La media di somministrazione è di circa 100 dosi all’ora ed alle 13 erano in attesa coloro che rientravano nella lettera C ed al momento sono stati distribuiti i numeri fino alla lettera F.

 

 

 

FLACCOMIO GIF