Oliveri, il Castello apre le porte al pubblico con un festival musicale

- Attualità, Musica e Spettacoli

Il castello di Oliveri per la prima volta apre le porte al pubblico, in accordo tra l’Amministrazione Comunale, i Principi Bonaccorsi e l’Associazione Musicale Bellini di Messina.

“Sono davvero grato – afferma il sindaco Francesco Iarrera – per la generosità da parte della famiglia Bonaccorsi di Patti, che ringrazio infinitamente. Non è semplice mettere a disposizione del pubblico un bene così prezioso. Mi ha onorato la disponibilità con cui hanno voluto sposare la nostra proposta e più volte mi hanno ripetuto di avere accettato proprio per la qualità dell’evento proposto. Per noi è motivo di grande orgoglio.”

L’evento d’apertura e l’ultimo sono in collaborazione con l’Ars Nova di Messina. Le quattro serate fanno parte del programma estivo Oliverese che quest’anno verrà aggiornato costantemente causa covid19:

  • venerdì 24 luglio “Musici e Cantori Siciliani 
  • mercoledì 29 luglio “Gelsa Brass Quintet”
  • venerdì 7 agosto la pianista “Gloria Campaner” 
  • giovedì 13 agosto ” “Mesica Saxophone Quartet”

Sarà previsto un piccolo biglietto d’entrata e verranno rispettate tutte le normative Covid del periodo.

Il presidente dell’Associazione Musicale Bellini Giuseppe Ramires ringrazia il Sindaco Francesco Iarrera e l’Assessore Salvuccia Saporito per la fiducia e la grande capacità organizzativa, nonché i principi Bonaccorsi, che hanno generosamente dato la disponibilità ad ospitare i concerti in un luogo magico e di grande bellezza come il Castello di Oliveri.