Calcio, l’Igea 1946 supera Castelbuono (6-2) e conquista la vetta della classifica

- Sport

L’Igea al primo affondo passa in vantaggio. Al 5′ su corner di Maisano, viene servito in area sulla destra Genovese che mette in mezzo per l’accorrente Mondello. L’esterno giallorosso è pronto a trovare il diagonale da 20 metri che si insacca alle spalle di Cicero. All’11’ buona occasione per Gatto, che su assist di Maisano, si presenta tutto solo davanti al portiere. La conclusione non è precisa e la palla finisce sul fondo. Al 15′ ci prova ancora Mondello con un diagonale insidioso dalla sinistra che costringe il portiere alla deviazione in angolo. L’attaccante La Spada ci prova al 21′ con una rovesciata che impegna il portiere Cicero.

Inatteso arriva al 29′ il pareggio del Castelbuono con un tiro dalla distenza di Campo, che si insacca all’incrocio dei pali alla destra di Bucca. L’Igea appare frastornata ed al 31′ arriva il raddoppio di Antista, che approfitta di un errore del portiere Bucca, che tenta il dribbling ma lascia la palla al centravanti madonita, pronto a calciare verso la porta vuota. Inutile e maldestro il tentativo di respinta di Puzone, che non trova il modo di spazzare la sfera prima che attraversi la linea bianca. Al 40′ Genovese servito al centro dell’area da Leo calcia debole tra le braccia di Cicero. Il primo tempo finisce con l’Igea che colleziona solo una serie di calci d’angolo.

L’Igea inizia il secondo tempo a testa bassa ed in 4′ ribalta di nuovo il risultato. Al 6′ pareggio di Genovese su rigore, concesso per fallo di La Iuppa su Leo.

Al 10′ è Gatto che riporta in vantaggio l’Igea con un colpo di testa sotto porta su cross preciso di Mondello.

Il Castelbuono prova a reagire, ma è l’Igea ad allungare al 23′ con un contropiede di La Spada, che supera con un pallonetto il portiere Cicero in uscita. Al 24′ Genovese sfiora il quinto gol e sotto porta calcia addosso a Cicero. Al 34′ arriva il 5-2 con Genovese che realizza su assist di Gatto. In pieno recupero al 47′ realizza il 6-2 il neo entrato Piccolo.

Finale al D’Alcontres con l’Igea aggaccia il primo posto per il contemporaneo pareggio tra Santangiolese e Acquedolci.

Igea 1946: Barca, Puzone, Leo, Alosi, Sciotto, Maisano, Gatto, La Spada, Genovese, Mondello. All. Furnari

Castelbuono: Cicero G., La Paglia, La Iuppa, Carollo, Abate, Campo, Di Salvo, Mazzola, Antista, Cicero R., Urso. All Tilotta.

PROMOZIONE GIRONE B – 9^ Giornata – Ore 14:30

1946 Igea – Supergiovane Castelbuono 6-2
Castelluccese – Stefanese 2-1
Merì – Pro Falcone 0-4 giocata sabato
Nuova Pol. Torrenovese – Sinagra 1-0
Nuova Rinascita – Gangi 2-1
Polisportiva Gioiosa – Acquedolcese Nebrodi 0-1
Rocca di Caprileone – Due Torri 3-3
Santangiolese – Nuova Pol. Acquedolci 1-1

Classifica

1946 Igea 22
Nuova Pol. Acquedolci 21
Santangiolese 19
Nuova Rinascita 16
Polisportiva Gioiosa 14
Due Torri 11
Rocca di Caprileone 11
Acquedolcese Nebrodi 11
Sinagra 10
Gangi 10
Pro Falcone 10
Castelluccese 10
Merì 9
Supergiovane Castelbuono 8
Nuova Pol. Torrenovese 8
Stefanese 6