L’Orsa Basket rilancia il progetto “BarcellonaYoung”: Bangu Mbenza e Caroè i primi arrivi

- Basket, Sport, In evidenza

Nell’ambito del progetto “Barcellona Young”, l’Orsa Basket ha definiti i primi arrivi con il play di nazionalità francese Josue’ Bangu Mbenza, classe 2004 per 185 cm, e Federico Caroè, guardia classe 2003 per 192 cm

Josue’ Bangu Mbenza arriva a Barcellona dalla società parigina dell’Independent Basketball France di Kremlin Bicetre, nella quale ha giocato nelle ultime stagione allenato da coach Milan Karzai. Grazie all’intermediazione della ProSport e dell’ EliteEuro Talent, nelle persone di Mino Salamino e Tomaso Sasdelli, la società del Presidente Romano è riuscita a firmare un’autentica promessa della pallacanestro europea. Nella trattativa ha avuto un ruolo fondamentale l’azienda Variteks Italia, rappresentata del vice presidente dell’Orsa Prof..Carmelo De Pasquale.

Sempre in mattinata è arrivato in prestito gratuito dai Lions Messina Federico Caroè, guardia classe 2003 per 192 cm. Federico, dopo aver militato nel settore giovanile della Viola Reggio Calabria, la scorsa stagione è ritornato ai Lions, dove ha disputato una splendida stagione nel campionato Under 16 Ecc. Dopo aver partecipato ai due stage organizzati nel mese di Luglio dalla nostra società, ha subito accettato di far parte del nostro roster.

Sono questi i primi due arrivi che andranno a potenziare il settore giovanile dell’Orsa Basket, che nella prossima stagione parteciperà ai campionati Under 16 /18/20, mentre si sta valutando la possibilità di collaborare con altre società presenti sul territorio, al fine di partecipare anche ai campionati Under 14 e Under 15. Nei prossimi giorni, una volta definite le pratiche burocratiche con le società di appartenenza, saranno comunicati gli altri atleti che, insieme ai giocatori già tesserati negli anni scorsi, completeranno i roster . La società inoltre nei prossimi giorni procederà a comunicare il nuovo staff tecnico, che avrà come responsabile tecnico coach Beto Manzo. La società porge i migliori auguri a Coach Filippo Pippo Biondo, che ha superato gli esami per Allenatore di Base.