A Merì nasce il gruppo politico “Evoluzione Civica”: l’obiettivo dei suoi fondatori è la rinascita economica, politica e sociale del paese

- Politica

Si è costituito un nuovo gruppo politico a Merì, denominato “Evoluzione Civica”, che nasce dopo la crisi crisi politica che recentemente ha riguardato l’Amministrazione Comunale del sindaco Bonansinga, culminata con la revoca da assessore di Carmelo Arcoraci, le dimissioni da assessore di Rossana Alleruzzo e la conseguente presa di distanza dal gruppo consiliare di maggioranza del Consigliere Marco Raffa.

Il gruppo politico “Evoluzione Civica”, che si definisce autonomo ed indipendente, è rappresentato in Consiglio Comunale dalla stessa Rossana Alleruzzo, nominata capogruppo, e da Marco Raffa, affiancato dall’ex Assessore Carmelo Arcoraci, che metterà a disposizione l’esperienza maturata nel suo percorso politico e amministrativo. Il gruppo si pone al centro degli equilibri del Consiglio Comunale con l’intento di gettare le basi per un nuovo progetto politico avente ad oggetto la rinascita economica, politica e sociale di Merì. Per raggingere l’obiettivo i componenti del gruppo porteranno avanti le istanze legate al bene del paese e sono disponibili ad interloquire con tutte le realtà presenti all’interno del civico consesso e sul territorio per favorire lo sviluppo di Merì.