Barcellona, la delibera del dissesto andrà in consiglio comunale il prossimo 27 novembre

- Politica, In evidenza

La riunione dei capigruppo consiliari di palazzo Longano, convocata dal presidente Angelo Paride Pino, ha definito il percorso di approvazione della delibera del dissesto finanziario da parte del Consiglio Comunale.

Il provvedimento sarà inserito all’ordine del giorno della seduta del 27 novembre, per arrivare alla sua approvazione entro la fine del mese. “Ho avuto contatti diretti con la commissaria straordinaria Dottoressa Filippa D’Amato – riferisce il presidente Pino – assicurandola sull’esito positivo dell’iter entro fine mese. In questo modo verrà meno anche la diffida sul bilancio previsionale, che non potrà essere approvato. Ho dato incarico all’ufficio di presidenza di far avere anche la relazione dei revisori sul dissesto a tutti i consiglieri, così possono prenderne visione”.

L’approvazione del dissesto non è in discussione, ma è chiaro come le diverse formazioni politiche presenti in consiglio motiveranno la loro posizione con i dovuti distinguo tra chi è in maggioranza, chi in maggioranza c’è stato fin dal 2016, quando sono cambiate le regole per la redazione dei bilanci, e chi in questo periodo è rimasto all’opposizione per la scelte degli elettori.

.
.