Sonja Grasso a Punti di Vista: “Gli uomini non sono interruttori, la ripresa post covid sarà lenta”

- Sport, Punti di vista

Ieri sera, Sonja Grasso ed Emanuele Torre sono stati ospiti di “Punti di Vista” per parlare degli effetti del Covid-19 sulla psiche e del ruolo dello sport come rimedio.

Nell’ambito degli incontri organizzati in partenariato con l’Asd Duilia Barcellona, il dibattito sui temi più disparati si fa sempre più acceso e interessante.

Ieri sera, Sonja Grasso, psicologa del Campus Crescita, ha portato la sua esperienza di consulente per la squadra di atletica leggera barcellonese.

“Durante il primo lockdown ci è sembrato necessario più del solito rimanere accanto ai nostri atleti. Dar loro la possibilità di pensare al ‘dopo’, al fatto che la chiusura non sarebbe stata per sempre. In questo periodo, ho imparato a parlare tanto con i miei atleti”.

Emanuele Torre, allenatore dell’asd Duilia Barcellona

Quanto è emerso dall’incontro ha restituito un chiaro quadro della situazione: un’inversione di tendenza dell’adolescenza che ha voglia di essere indipendente, di uscire allo scoperto, di essere esuberante si è trasformata in voglia di tagliarsi per poter rendere tangibile un dolore interno, invisibile e non affrontabile.

Ma non solo. L’ansia da prestazione, la voglia di non voler più uscire fuori dal nido della propria casa anche se si è liberi di farlo, la morbosa dipendenza da dispositivi elettronici e tutti i comportamenti legati agli scatti di rabbia: sinonimi di una situazione al tracollo, che necessita un intervento serio ed urgente.

Questo periodo, purtroppo, non si concluderà con la fine delle vaccinazioni. L’essere umano non funziona come un interruttore. L’emergenza non si risolverà da sola. Abbiamo bisogno di progettare, le istituzioni devono occuparsi di individuare delle iniziative per il recupero post-covid. Tutti siamo chiamati a dare il nostro contributo, soprattutto per le nuove generazioni. Quindi supportare la famiglia in ogni senso. Lo sport, gli oratori, la scuola serve una grande sinergia per occuparci a progettare il post pandemia anche con una certa urgenza.

Sonja Grasso, psicologa Campus Crescita e consulente per l’asd Duilia Barcellona

Per rivedere la puntata, clicca di seguito:

 

 

 

FLACCOMIO GIF