Il calcio regionale bloccato dalla pandemia: parla Sandro Morgana, presidente della Figc Sicilia

- Punti di vista

Il calcio dilettantistico siciliano sta vivendo un momento difficile, per un blocco dell’attività agonistica doverosa davanti alla pandemia da Covid-19, che però sta mettendo in crisi molte società dall’Eccellenza alla Terza categoria. Tanti presidenti, davanti alle incertezze sul futuro del movimento calcistico siciliano, potrebbero decidere a malincuore di rinunciare a proseguire l’attività.

Il neo eletto presidente della Figc Sicilia Sandro Morgana ha accettato l’invito del direttore di 24live Giuseppe Puliafito. Domani alle 17 in diretta sui canali social di 24live.it (la pagina Facebook e il canale Youtube) sarà ospite di una puntata speciale di Punti di vista, per chiarire la posizione della Federazione sui tempi e sui modi della ripartenza dei campionati dilettantistici regionali.

 

 

 

FLACCOMIO GIF