Pallavolo, la Play Volley Barcellona approda in serie C femminile

- Pallavolo, Attualità, Sport

La Play Volley Barcellona ha acquisito il titolo sportivo della Volley Valley ed approva in serie C femminile, senza attendere l’esito della procedura di un eventuale ma difficile ripescaggio, considerato anche il blocco delle retrocessioni dalle serie superiori.

Il dirigente Ivano Galia

Pertanto, nel momento in cui si è presentata l’occasione di poter disputare nella prossima annata il massimo campionato regionale, i dirigenti barcellonesi non ci hanno pensato su due volte, chiudendo in un amen l’accordo con la società del Volley Valley Catania. “Alla società etnea, che ringraziamo affettuosamente – si legge in una nota – verrà ceduto il titolo di serie D che era proprio della Play. L’accordo tra le parti è stato formalizzato e si attende adesso soltanto la ratifica formale da parte del Comitato Regionale Fipav Sicilia. Ciò che l’imponderabile ha sfortunatamente tolto a Capitan Conti e compagne, giunge così grazie all’impegno della società tutta.
“Sono orgoglioso – dichiara il DS della Play, Ivano Galia – per il lavoro che stiamo portando avanti e degli obiettivi raggiunti a soli 3 anni dalla fondazione del club. 𝘈𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘴𝘦 𝘢 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪 𝘨𝘭𝘪 𝘦𝘧𝘧𝘦𝘵𝘵𝘪 𝘴𝘪 𝘵𝘳𝘢𝘵𝘵𝘢 𝘥𝘪 𝘶𝘯𝘢 𝘢𝘤𝘲𝘶𝘪𝘴𝘪𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘵𝘪𝘵𝘰𝘭𝘰 𝘴𝘱𝘰𝘳𝘵𝘪𝘷𝘰, 𝘯𝘰𝘯 𝘱𝘰𝘴𝘴𝘰 𝘯𝘰𝘯 𝘦𝘴𝘴𝘦𝘳𝘦 𝘧𝘦𝘭𝘪𝘤𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘩𝘦́ 𝘧𝘪𝘯𝘰 𝘢𝘭𝘭𝘰 𝘴𝘵𝘰𝘱 𝘢 𝘤𝘢𝘶𝘴𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘯𝘥𝘦𝘮𝘪𝘢, 𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘯𝘥𝘰𝘵𝘵𝘰 𝘭𝘢 𝘤𝘭𝘢𝘴𝘴𝘪𝘧𝘪𝘤𝘢 𝘥𝘦𝘭 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘰 𝘨𝘪𝘳𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘴𝘦𝘳𝘪𝘦 𝘋, 𝘴𝘢𝘭𝘷𝘰 𝘱𝘰𝘪 𝘵𝘳𝘰𝘷𝘢𝘳𝘤𝘪, 𝘵𝘳𝘢 𝘨𝘢𝘳𝘦 𝘥𝘢 𝘳𝘦𝘤𝘶𝘱𝘦𝘳𝘢𝘳𝘦, 𝘴𝘰𝘴𝘵𝘦 𝘥𝘢 𝘤𝘢𝘭𝘦𝘯𝘥𝘢𝘳𝘪𝘰 𝘦 𝘴𝘲𝘶𝘢𝘥𝘳𝘦 𝘳𝘪𝘵𝘪𝘳𝘢𝘵𝘦, 𝘪𝘯 𝘶𝘯𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘢𝘥𝘰𝘴𝘴𝘢𝘭𝘦 𝘦 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘤𝘩𝘦 𝘴𝘧𝘰𝘳𝘵𝘶𝘯𝘢𝘵𝘢 𝘤𝘰𝘯𝘨𝘦𝘵𝘵𝘶𝘳𝘢.𝘗𝘶𝘳 𝘢𝘷𝘦𝘯𝘥𝘰 𝘪 𝘮𝘪𝘨𝘭𝘪𝘰𝘳𝘪 𝘲𝘶𝘰𝘻𝘪𝘦𝘯𝘵𝘪 𝘴𝘦𝘵 𝘦 𝘱𝘶𝘯𝘵𝘪, 𝘦𝘥 𝘪𝘯 𝘢𝘭𝘤𝘶𝘯𝘪 𝘤𝘢𝘴𝘪 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘵𝘳𝘦 𝘨𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘯 𝘮𝘦𝘯𝘰 𝘳𝘪𝘴𝘱𝘦𝘵𝘵𝘰 𝘢𝘭𝘭𝘦 𝘢𝘭𝘵𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘯𝘵𝘦𝘯𝘥𝘦𝘯𝘵𝘪, 𝘪𝘯 𝘤𝘭𝘢𝘴𝘴𝘪𝘧𝘪𝘤𝘢 𝘢𝘷𝘶𝘭𝘴𝘢 𝘴𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘪𝘯𝘤𝘳𝘦𝘥𝘪𝘣𝘪𝘭𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘴𝘤𝘪𝘷𝘰𝘭𝘢𝘵𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪 𝘪 𝘮𝘰𝘵𝘪𝘷𝘪 𝘴𝘰𝘱𝘳𝘢 𝘤𝘪𝘵𝘢𝘵𝘪 𝘥𝘢𝘭 𝘱𝘳𝘪𝘮𝘰 𝘢𝘭 𝘲𝘶𝘢𝘳𝘵𝘰 𝘱𝘰𝘴𝘵𝘰.𝘗𝘰𝘴𝘴𝘰 𝘥𝘪𝘳𝘦 – conclude il dirigente barcellonese – 𝘤𝘩𝘦 𝘴𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘨𝘪𝘢̀ 𝘢 𝘭𝘢𝘷𝘰𝘳𝘰, 𝘤𝘰𝘮𝘦 𝘴𝘦𝘮𝘱𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘯 𝘭𝘦 𝘪𝘥𝘦𝘦 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘤𝘩𝘪𝘢𝘳𝘦, 𝘱𝘦𝘳 𝘱𝘳𝘰𝘨𝘳𝘢𝘮𝘮𝘢𝘳𝘦 𝘢𝘭 𝘮𝘦𝘨𝘭𝘪𝘰 𝘭𝘢 𝘴𝘵𝘢𝘨𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘤𝘩𝘦 𝘥𝘰𝘷𝘳𝘦𝘣𝘣𝘦 𝘱𝘳𝘦𝘯𝘥𝘦𝘳𝘦 𝘪𝘭 𝘷𝘪𝘢 𝘢 𝘧𝘪𝘯𝘦 𝘯𝘰𝘷𝘦𝘮𝘣𝘳𝘦, 𝘤𝘩𝘦 𝘷𝘦𝘥𝘳𝘢̀ 𝘢𝘭𝘵𝘳𝘦 𝘪𝘯𝘵𝘦𝘳𝘦𝘴𝘴𝘢𝘯𝘵𝘪 𝘯𝘰𝘷𝘪𝘵𝘢̀, 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘯𝘦𝘭 𝘴𝘦𝘵𝘵𝘰𝘳𝘦 𝘮𝘢𝘴𝘤𝘩𝘪𝘭𝘦”.

Dopo aver formalizzato questo importante step, la Play Volley adesso è già a lavoro sia per ciò che concerne l’asset societario sia per gli aspetti meramente tecnici. Nelle prossime settimane verranno rese note nei dettagli tutte le novità per quanto riguarda la prossima stagione sportiva, con la presentazione delle atlete e degli atleti e, ovviamente, dei partners che affiancheranno la PlayVolley in questa nuova, entusiasmante, avventura.

 

 

 

FLACCOMIO GIF