Milazzo, Totuccio Milioti di Cantiere Popolare si dichiara pronto in vista delle prossime elezioni

- Provincia

Totuccio Milioti, coordinatore del partito Cantiere Popolare, in vista delle prossime elezioni amministrativi di ottobre a Milazzo, si dichiara pronto per la nuova sfida che lo attende.

“Ho assunto l’impegno – si legge nella nota – di costituire, assieme ad altri amici, un coordinamento di Cantiere Popolare nella città di Milazzo, che si prepara ad eleggere un nuovo Sindaco. Ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata e riprendo con la solita passione il mio impegno al servizio della città di Milazzo che merita un Sindaco ed un programma elettorale scelti e sostenuti da un’ampia coalizione di forze politiche omogenee a quelle che hanno, alle ultime elezioni regionali, eletto il Presidente Musumeci.”

“Nella città del Capo – continua Milioti – si avvertono, nell’ambito del CentroDestra, spaccature e divisioni che disorientano gli elettori e che non appartengono alle regole della buona politica. Serve unità per vincere. Milazzo ha bisogno di un serio e concreto programma politico elettorale che rilanci l’economia della Città, tutelando ambiente, lavoro, le peculiarità turistiche e del florovivaismo. Serve il sostegno della Regione per affrontare i problemi vecchi e nuovi del territorio. Per questi obiettivi lavoriamo e siamo convinti che sia utile ed urgente, un tavolo politico che riunisca tutto il Centro Destra”.