La consigliera Lepro rinuncia per protesta al tampone agli amministratori cittadini

- Attualità

La consigliera del movimento #Noicisiamo, Antonella Lepro, ha deciso di non effettuare per protesta il tampone programmato per domani pomeriggio alle 17 e destinato ai componenti della Giunta e del Consiglio comunale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Alla base della protesta c’è la rabbia per le diverse richieste di screening a tappeto per il quartiere di Portosalvo, avanzate due settimane all’Asp Messina, che non hanno ricevuto alcun riscontro. “Nella frazione collinare la situazione è a rischio facolaio e per questo avevamo sollecitato un controllo su tutti i residenti. Domani non farò il tampone con i colleghi del consiglio comunale, perchè aspetterò di sottopormi al test insieme ai cittadini del mio quartiere, quando l’Asp di Messina si degnerà di organizzare un drive-in, Si tratta di un passaggio urgente ed indispensabile per la tutela del cittadini di Portosalvo”. La consigliera Lepro lamenta il silenzio dell’Usca di Barcellona davanti alle richieste provenienti dal quartiere e ribadisce la richiesta di dimissioni nei confronti dei vertici dell’ufficio barcellonese che si occupa di questa emergenza.

 

 

 

FLACCOMIO GIF