Orsa Basket definisce i primi tre tasselli del mosaico giallorosso

- Attualità, Basket, Sport

L’Orsa Basket Barcellona, dopo aver annunciato l’investitura di coach Pippo Biondo, ha iniziato a costruire i roster che dovrà affrontare il prossimo torneo di serie C.

Dall’Estonia è arrivata l’ala piccola Anton Juganzon, primo colpo di mercato dell’Orsa Basket Barcellona. E’ un classe 2002 alto 194 cm che arriva a Barcellona con l’obiettivo di dimostrare tutto il suo valore. Può garantire una grande fisicità, abbinata ad una buona tecnica, per un giocatore di sicuro prospetto. La società, con la preziosa intermediazione dell’agente Mino Salamino, ha così pensato bene di fare firmare alla giovane ala un contratto biennale.

Dopo l’ingaggio di Anton Juganzon la società giallorossa ha definito due riconferme. Restano alla corte di coach Biondo Hamza Yusuf, centro nigeriano classe 2000 per 208 cm, che dopo la sfortunata stagione scorsa costellata da parecchi problemi fisici vuol dimostrare tutta la sua forza sotto canestro, accettando di continuare la sua esperienza in maglia giallorossa. E’ stato promosso invece in prima squadra Josue Bangu, play di nazionalita francese classe 2004, che la scorsa stagione ha mostrato tutto il suo valore nei campionati giovanili. Avrà così l’occasione per acquisire esperienza in un campionato senior.