Calcio, l’Igea domani in casa contro il Merì: l’imperativo è vincere

- Senza categoria, Calcio, Sport, In evidenza

L’Igea 1946 torna al D’Alcontres per la prima volta nel 2020 ed affronta domani il Merì in una gara che vede nettamente favoriti i giallorossi del Longano. La squadra del tecnico Beppe Furnari mastica amaro per il pareggio rimediato all’andata con un Merì che con il passare delle giornate ha perso la grinta messa in campo nella prima parte della stagione. D’Anna e compagni cercato i tre punti a tutti i costi per tenere il passo della capolista Acquedolci, impegnata nell’insidioso derby contro l’Acquedolcese. Difficile sperare in un passo falso della squadra di Perdicucci, ma in questa eventuali l’Igea dovrà approfittarne per ridurre i cinque punti di svantaggio che la separano dalla vetta. I punti persi all’andata proprio a Merì e nelle due trasferte di Gioiosa e Due Torri pesano come macigni davanti ad un avversario l’Acquedolci, che praticamente non ha conosciuto ostacoli in grado di frenarne la corsa verso la promozione diretta in Eccellenza.

PROMOZIONE GIRONE B – 17^ Giornata – Ore 14:30
1946 Igea – Merì ore 15:00
Due Torri – Pro Falcone ore 15:00
Nuova Pol. Acquedolci – Acquedolcese Nebrodi
Nuova Pol. Torrenovese – Polisportiva Gioiosa
Rocca di Caprileone – Nuova Rinascita ore 15:00
Santangiolese – Castelluccese ore 15:00
Sinagra – Gangi
Supergiovane Castelbuono – Stefanese ore 15:00