Torneo di Natale e scambio di auguri per la PGS Don Bosco 2000

- Altri, Sport

Atleti, allenatori, direttivo e genitori della PGS Don Bosco 2000 si sono ritrovati per trascorrere insieme il pomeriggio tra hockey e panettone, con lo scambio di auguri di buon Natale e felice anno nuovo.

I ragazzi si sono confrontati con sfide 4 contro 4, che hanno coinvolto tutti i atleti del settore giovanile, distinti nelle due categorie under 12/14 ed under 16/18. Sono state premiate le squadre vincitrici e consegnati riconoscimenti speciali a Marco Calabrese, giocatore più giovane nato nel 2012, e Federico Barbaro, “portiere del futuro” classe 2009. Tra i più grandi premiato l’under 16 Christian Milone. A seguire scambio di auguri e consegna di un omaggio natalizio a tutti i partecipanti.

Così il presidente Sergio Fraumeni sull’anno che sta per finire: “Il 2019 ci ha regalato due titoli regionali under14 ed under16 maschili, con piazzamenti a livello nazionale nelle rispettive finali di Casale di Scodosia e Castello d’Agogna e, non meno importante per la Pgs Don Bosco 2000, ci ha fatto vivere l’ulteriore crescita dei nostri ragazzi dal punto di vista dei valori fondamentali acquisiti attraverso l’attività sportiva.

Per le categorie minori, under10 e under12 maschili, si è intensificato il lavoro iniziato negli anni precedenti con attività promozionali nelle scuole da cui attingere nuove leve per affiancarle a quelle esistenti.

Un plauso va anche alla prima squadra maschile che milita nel campionato di serie B ed ha iniziato da qualche anno un nuovo cammino: un mix di giovani ed atleti con più esperienza, un gruppo coeso che ci fa ben sperare in futuro nella formazione di una squadra competitiva.

Ci auguriamo che il 2020 ci dia la possibilità di continuare sulla strada intrapresa, riuscendo a conseguire nuovi importanti risultati e lavorare ancora per la formazione umana e sportiva di tutti noi”.