Saverio Amasi è il vincitore assoluto del Trofeo Orange Run, Memorial Nino Alberti: ottima riuscita della quarta edizione

- Sport, Associazioni, Altri sport, Associazioni in città, Attualità, Sport, In evidenza

Percorso apprezzato, 120 partecipanti alla gara competitiva e massiccia presenza di cittadinanza al 4° Memorial Nino Alberti.

Il figlio Giovanni: “Il ricordo di mio padre per tutta la mia famiglia è sempre commovente, ma la Duilia e la sinergia creatasi attorno a questo evento annuale è sempre in crescendo ed eccezionale. Grazie a tutti!”

Saverio Filippo Amasi, seguito da Francesco De Caro e Fabrizio Arcoraci, si è aggiudicato il primo posto assoluto del circuito del 4° Trofeo Orange Run – Memorial Nino Alberti che si è svolto ieri mattina a Barcellona Pozzo di Gotto. Nonostante le previsioni meteo avevano fatto presagire poca partecipazione, la manifestazione è stata riuscitissima. Sia la gara amatoriale con la “Passeggiata ludico-motoria” dedicata alla memoria di Gianluca Quartodecimo, che la gara competitiva sono state partecipatissime.

Per le donne, si è classificata al primo posto assoluto la britannica Valerie Anne Woodland, seguita da Jessica Bonanno e Valentina Bartolotta.

Il percorso di 10 km omologato Bronze è stato apprezzato dagli atleti ed è stata un’altra novità dell’edizione di quest’anno.

Emanuele Torre, dell’Asd Duilia Barcellona e Nunzio Scolaro, presidente Fidal Messina si sono impegnati affinchè il coordinamento dei lavori supportati dall’impegno di tutti gli atleti della Duilia e il motore organizzativo fosse ben rodato. Il risultato è stato perfetto, anche e soprattutto grazie al supporto della cittadinanza: dai Club Service Lions e Leo della città di Barcellona, con la presenza dei soci, della Presidente Nadia Rivetti e della delegata sport Leo Chiara Maio; alla presenza del Campus Crescita Auxilium, dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri di Barcellona P.G.; al supporto di Frida Onlus – Centro Antiviolenza premiati dall’Associazione Gianluca Quartodecimo – Vivere a colori.

Hanno partecipato piacevolmente anche le istituzioni cittadine, nelle persone del Sindaco Pinuccio Calabrò e dell’Assessore allo Sport Roberto Molino, ex atleti della Fiamma come Nino Alberti, e l’Assessore Nicola Barbera, con il presidente FIDAL Regione Sicilia Totò Gebbia e il prete atleta di Barcellona, Don Vincenzo Puccio che ha aperto la gara con la benedizione.

“Lo sport può essere viatico d tante iniziative che uniscono la cittadinanza. L’evento di oggi lo ha dimostrato e speriamo che questo sia solo l’inizio di una serie di iniziative, di cui la Duilia Barcellona si farà apripista” – ha commentato Emanuele Torre., che ha aggiunto: “Le sfide della Duilia sono adesso le trasferte e le gare Indoor fuori. Nella stagione estiva, speriamo di fare bene e meglio alle competizioni nazionale. Il tutto senza tralasciare mai i più piccoli, sperando di poterli fare ambire a grandi soddisfazioni”.

“Dal punto di vista tecnico, – ha aggiunto il Presidente Fidal Messina – quest’anno è stato molto apprezzato il percorso e oggi siamo soddisfatti di quanto fatto ieri. Ottima organizzazione, percorso sfidante e premiazione dalle grandi aspettative. L’obiettivo è, adesso, tornare ai numeri del periodo pre-covid e la partecipazione di oggi è stata di buon auspicio. Fondamentale è stata ed è sempre la sinergia con le altre manifestazioni.  Proveremo a portare a casa delle altre manifestazioni, a Barcellona come in tutta la provincia, dove presto sarà operativo il campo di Capo d’Orlando e Villafranca e sarà nuovamente operativo dopo tre anni anche quello di Messina. Abbiamo la forza per farlo e speriamo di farlo sempre meglio”.

L’evento è stato patrocinato dalla FIDAL Atletica Italiana e dall’Amministrazione Comunale di Barcellona P.G. e organizzato dalla Duilia Barcellona, il 4° Trofeo Orange Run, è frutto della sinergia con il CSEN –Centro Sportivo Educativo Nazionale, l’Associazione Vivere a Colori Gianluca Quartodecimo, il Lions Club – Barcellona P.G., il Leo Club Barcellona P.G.. Tra gli sponsor: Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione Barcellona P.G., Bar dello Studente, Candictfrucht Orange Moon, E20 Divini, Giorgianni Autoricambi, Macelleria Sottile, No Problem Srl, Planet Pet, S2 Sport, Tul Bar.

Orange Run 2023

Duilia Barcellona – 4° Trofeo Orange Run

Le interviste 24live

L’intervista ad Emanuele Torre e Nunzio Scolaro: https://www.facebook.com/24live.it/videos/1047100149744634

L’intervista a Giovanni Alberti: https://www.facebook.com/24live.it/videos/723551979242583

L’intervista a Saverio Amasi: https://www.facebook.com/24live.it/videos/1045904493273321

Il commento dell’Associazione Gianluca Quartodecimo Vivere a Colori: https://www.facebook.com/24live.it/videos/748335697113656

Il sostegno del Campus Crescita Auxilium al 4° Trofeo Orange Run: https://www.facebook.com/24live.it/videos/1044637090066756

L’intervista al Lions e Leo Club di Barcellona Pozzo di Gotto: https://www.facebook.com/24live.it/videos/887377743012919

Le parole della sezione barcellonese dell’Associazione Nazionale Carabinieri: https://www.facebook.com/24live.it/videos/1388951651967730

Il commento del Sindaco Pinuccio Calabrò e dell’Assessore allo Sport Roberto Molino del Comune di Barcellona P.G.: https://www.facebook.com/24live.it/videos/903316288119910

.
.