Barcellona, il movimento Città Aperta incontra i cittadini oggi nella sede di via Umberto I 260

- Politica

Il Movimento Città Aperta ha organizzato oggi pomeriggio alle 18, presso la sede in Via Umberto I 260, un incontro con i cittadini per affrontare alcuni temi al centro del confronto politico, soprattutto dopo lo scontro interno al centrodestra che ha sostenuto l’elezione del sindaco Pinuccio Calabrò.

“La città sprofonda sempre più in basso – si legge in una nota – ed il dibattito politico interno al centrodestra è ormai arrivato al livello di “rissa da strada”: per quale potere? Qual è l’oggetto del contendere? Risulta ormai evidente che quello del centrodestra barcellonese, che si presentò unito nel 2020 per governare la città, altro non era che un cartello elettorale, “costretto” insieme solo dal timore di una sconfitta e dalla “necessità” di vincere, il tutto consentito da una legge elettorale assurda. L’unica vera vittima è, ancora una volta, la città. Per questo nell’incontro di oggi i cittadini sono invitati al dialogo, all’ ascolto, alla riflessione con i consiglieri di Città Aperta, per comprendere meglio la situazione in cui versiamo e condividere idee sui possibili scenari futuri”.