Tutto pronto per la “1^ prova dei CDS di Marcia-Campionato italiano 35 km”

- Cronaca, Sport, Notizie sportive, Altri sport, Attualità, Sport, Provincia

La prestigiosa manifestazione FIDAL, organizzata dalla Duilia Barcellona e dedicata a Maurizio Catanzaro, metterà in palio domenica 29 gennaio anche gli ambiti “pass” per la Coppa Europa. Il week-end Tricolore sarà aperto dal convegno di formazione tecnico-scientifico dal titolo “Nuovi orizzonti metodologici nell’allenamento sportivo”, previsto per sabato 28 a “Palazzo D’Amico”.

La Sala Giunta del Comune di Milazzo ha ospitato la presentazione ufficiale della 1^ prova dei Campionati Italiani di Società di marcia, che si svolgerà domenica 29 gennaio nella città del Capo. La manifestazione FIDAL, organizzata dalla Duilia Barcellona e dedicata a Maurizio Catanzaro, metterà in palio i titoli Tricolori della 35 km Senior e Promesse, oltre agli ambiti “pass” per la Coppa Europa.

“Ci tengo a sottolineare il grande valore dell’evento – ha dichiarato il sindaco di Milazzo Pippo Midili -. È un appuntamento che si inserisce perfettamente nel progetto dell’Amministrazione di portare avanti iniziative di alto livello, in grado di avvicinare soprattutto i giovani ad importanti modelli educativi. Sono felice, inoltre, che venga ricordato, nel migliore de modi, Maurizio Catanzaro”. Sulla stessa lunghezza d’onda le parole dell’assessore allo Sport Antonio Nicosia: “Mi piace ripetere che in questa occasione Milazzo unirà mirabilmente le C di cultura, corsa e cuore. Stiamo definendo gli ultimi dettagli, pronti per dare il massimo ed accogliere calorosamente i partecipanti”. “Organizzare un Campionato Italiano è un impegno gratificante e nel contempo gravoso – ha commentato il presidente provinciale della FIDAL Messina Nunzio Scolaro – bisogna fare rete per ottenere il massimo risultato. Ringrazio la FIDAL per averci assegnato questo prestigioso appuntamento dopo la bella esperienza vissuta a Gioiosa Marea. Avremo atleti anche stranieri, così come giudici internazionali. Va curato, quindi, ogni minimo particolare”. “Occorrerà appunto “una marcia in più” – ha sottolineato Emanuele Torre, vicepresidente della Duilia Barcellona – il percorso di 1km è veloce e poi la bellezza di Milazzo farà il resto. Per quanto riguarda gli iscritti, dovrebbero esserci pure degli specialisti di altre Nazioni e ciò ci inorgoglisce”.   Sono intervenuti all’incontro con i giornalisti, inoltre, Santino Smedili, che ha fornito preziosi riferimenti storici sulla marcia locale, e Nino Catanzaro, figlio dell’indimenticato Maurizio. Il week-end Tricolore sarà aperto dal convegno di formazione tecnico-scientifico dal titolo “Nuovi orizzonti metodologici nell’allenamento sportivo”, previsto per sabato 28 gennaio a “Palazzo D’Amico”, che avrà, tra gli illustri relatori, il direttore tecnico della FIDAL prof. Antonio La Torre, l’ex direttore tecnico delle Nazionali Assolute maschili e femminili prof. Nicola Silvaggi e l’ex marciatore Gianni Perricelli.