Città Aperta propone tre modifiche al regolamento per le attività del Consiglio Comunale

- Senza categoria, Politica

Sono tre le modifiche al regolamento del consiglio comunale proposte dai consiglieri del gruppo di minoranza Città Aperta, Antonio Mamì, Gabriele Sidoti e Raffaella Campo.

“Le proposte di delibera – afferma il capogruppo Mamì – intervengono su tre aspetti del regolamento che necessitavano a nostro parere di una rivisitazione. La prima rende definitiva la possibilità di tenere le sedute del Consiglio e delle commissioni in modalità telematica. La seconda modifica radicalmente le modalità di formazione delle commissioni consiliari, rispettando il criterio di proporzionalità dei gruppi consiliari e consentendo anche ai gruppi formati da meno di tre consiglieri di essere presenti in tutte le commissioni. Infine l’ultima modifica rende l’amministrazione più responsabile sulle mozioni consiliari approvate, imponendo un resoconto trimestrale sul loro stato di attuazione in modo da aumentarne l’efficacia”.

Le tre proposte di modifica al regolamento dell’attività del consiglio comunale passeranno al vaglio delle commissioni permanenti prima dell’inserimento nell’ordine del giorno della prima seduta utile.

Clicca sul link per consultare le proposte di modifica

Modifica interrogazioni e mozioni

Modifica sedute telematiche

Modifica gruppi e commissioni