Barcellona, consegnato alla parrocchia di Sant’Andrea e San Vito il simulacro della Madonna di Lujan

- Cultura, Attualità

Si è conclusa ieri sera, con la consegna alla parrocchia di Sant’Andrea e San Vito del simulacro della Madonna di Lujan, la terza visita alla città del Longano di una delegazione proveniente della città argentina di Chivilcoy, protagonista dal 2012 di un gemellaggio culturale con la nostra città.

Laura Boleso e Julian Maiello hanno donato alla chiesa, guidata da padre Pietro Benenati, la statua della “Virgen de Lujan”, a cui è devoto il popolo argentino ed in particolare Papa Francesco. Nella breve cerimonia, alla conclusione delle messa vespertina, è stato ribadito dalla coppia argentina come la città di Barcellona Pozzo di Gotto abbia riservato al loro arrivo una grande ospitalità, con tanti momenti indimenticabili da ricordare al rientro in Sud America.

Con loro sull’altare della chiesa di Sant’Andrea e San Vito, c’erano anche il presidente della Pro Loco Manganaro, Salvatore Scilipoti, con alcuni componenti del direttivo Saverio Donato, Flaviana Gullì e Giuseppe Giunta, che ha iniziato la corrispondenza con Laura Bolero, trasformato poi in un vero e proprio gemellaggio culturale. Sono inoltre interventi il presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso, Filippo Castellano e dell’associazione Culturale FilicusArte Caterina Barresi, che hanno collaborato per organizzare una degna accoglienza ai prestigiosi ospiti.

Vi riproponiamo la diretta della breve cerimonia di ieri sera