Barcellona: denunciati tre automobilisti, sequestrate sette vetture ed elevate multe per 11 mila euro

- Senza categoria, Cronaca, In evidenza

I Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, nella serata di ieri, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio, volto alla prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovani ed anche al controllo alla circolazione stradale. 

Il servizio ha permesso di denunciare alla locale Autorità Giudiziaria tre persone di Barcellona Pozzo di Gotto ed in particolare uno è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico elevato mentre gli altri due sono stati controllati mentre erano alla guida senza patente di guida poiché mai conseguita. Alle tre persone, oltre alla denuncia all’Autorità Giudiziaria, sono state sottoposte a sequestro le rispettive autovetture. 

Nel corso del servizio si è riscontrato anche l’aumento del fenomeno della mancanza della copertura assicurativa RCA, infatti durante i controlli sono state sottoposte a sequestro ulteriori quattro autovetture. Piuttosto diffuso anche il consumo di sostanze stupefacenti dai giovani, i Carabinieri hanno segnalato due persone alla Prefettura di Messina quali assuntori sottoponendo a sequestro la sostanza stupefacente che è stata inviata ai Carabinieri del R.I.S. di Messina per le analisi di competenza. 

Infine il servizio si è concluso con l’identificazione ed il controllo di 83 soggetti e di 72 veicoli e la contestazione di varie sanzioni al codice della strada per un importo complessivo di 11.000 euro circa.