Peregrinatio delle reliquie di Sant’Antonio di Padova a Barcellona

- Provincia, Attualità, Semi di Speranza

Dal 3 al 6 luglio prossimi saranno presenti presso il Santuario di Sant’Antonio di Padova in Barcellona P.G. le reliquie del Santo provenienti da Padova.

I frati del convento di Sant’Antonino e i volontari hanno quindi organizzato una serie di attività religiose e culturali, che inizieranno già la sera del 2 luglio con la “Notte dell’infiorata”, per vivere insieme ai fedeli un intenso momento di spiritualità.
L’evento rientra nella più ampia iniziativa della “Peregrinatio” delle Reliquie del Santo promossa dai frati minori conventuali della Basilica del Santo e del Messaggero di S. Antonio di Padova – con lo scopo di rendere ancora attuale e visibile la missione evangelizzatrice che il Santo dei miracoli ebbe durante la sua vita – e si colloca nell’ambito delle manifestazioni giubilari legate al quarto centenario di fondazione del convento barcellonese. Le reliquie, che attualmente stanno facendo tappa a Milazzo e che poi raggiungeranno il Santuario barcellonese, sono due – “ex massa corporis” – entrambe estratte dalla tomba di Sant’Antonio nella ricognizione del 1981; sono esposte in due reliquiari: uno più solenne, di circa 75 cm di altezza, che ha la forma di un busto dorato del Santo ed un altro, più piccolo, che viene normalmente collocato sull’altare. Le reliquie saranno accompagnate da fra Giovanni Milani, ofm conv., responsabile della “Peregrinatio” delle Reliquie del Santo.

L’arrivo delle insigni reliquie e la loro accoglienza sono previsti alle ore 9,00 di domenica 3 luglio presso il
Santuario di Sant’Antonino a Barcellona P.G.; seguirà poi una solenne celebrazione eucaristica; un’altra
messa, presieduta da S.E.R. Mons. Cesare Di Pietro, Vescovo ausiliare di Messina, sarà celebrata alle 19,00
dello stesso giorno.

Dal 4 al 6 luglio, alle ore 6,30 e alle ore 18,30, si terrà la tradizionale Tredicina cantata, mentre le messe
saranno alle ore 7,00, 10,00 e 19,00; durante la celebrazione delle ore 10 di lunedì 4 luglio avrà luogo
l’affidamento e la benedizione dei bambini; la messa delle 19,00 del giorno successivo sarà dedicata ai
benefattori defunti, mentre quella delle 10,00 di mercoledì 6 vedrà la presenza delle associazioni di
volontariato del territo. Due concerti, di fra Massimo Corallo e del Coro polifonico “Dulcis Armonia”, si
terranno rispettivamente il 4 luglio alle ore 21,00 ed il 5 luglio alle 21,30. Durante la mattinata di martedì 5 le Reliquie visiteranno la vicina Casa circondariale di Barcellona P.G..