Il Comune di Barcellona aderisce alla campagna Posto Occupato

- Attualità

L’assessorato Pari Opportunità, nella persona dell’assessore Avv. Viviana Dottore, del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto ha aderito all’iniziativa promossa da “Posto Occupato”, campagna di sensibilizzazione sociale contro la violenza sulle donne, che proprio quest’anno compie nove anni.

Maria Andaloro, promotrice di Posto Occupato ha proposto alla città di Barcellona, la quale possiede nel proprio territorio il centro Antiviolenza Frida Kalo attivo tutti i giorni 24h/24h, di esporre all’ingresso della casa comunale una tavola della mostra “violate”, illustrazioni donate da Lelio Bonaccorso alla campagna posto occupato nel 2013.

“Sono stata felice di accogliere questa iniziativa. Si tratta di un segnale di continua e operosa vicinanza alle donne maltrattate. Le stesse, infatti, non vanno ricordate solo nella giornata loro istituita (ovvero il 25 Novembre) ma tutti i giorni. Piccoli gesti che dichiarano apertamente che questa lotta è comune a tutti, ed è parimenti da tutti contrastata. Le donne vittime di violenza non sono mai sole.” – commenta l’Assessore.