Ritorna a Milazzo “InCanto Mediterraneo”, il 7° Festival Corale Internazionale

- Provincia

Ritorna, dopo lo stop legato alle restrizioni anti-covid, il Festival Corale Internazionale “InCanto Mediterraneo”. La manifestazione, giunta alla sua settimana edizione, ideata dall’Associazione Corale Cantica Nova che la organizza a Milazzo dal 2009, con cadenza biennale, si svolgerà dal 10 al 16 Luglio 2022 all’interno della Città Fortificata.

In questi dieci anni la kermesse, che ha una valenza di promozione turistico-culturale di Milazzo e della Sicilia, ha ospitato cori provenienti da Estonia, Slovenia, Filippine, Russia, Bulgaria, Lituania, Taiwan, Spagna, Turchia, Polonia, Bielorussia, Finlandia, Lettonia, Australia, Grecia, Svizzera, Slovacchia e Italia. Direttore Artistico del Festival è Francesco Saverio Messina, che è anche il direttore dell’Ensemble Vocale Cantica Nova.

In questa edizione, invece, è prevista la partecipazione di cori provenienti da: Germania, Slovenia, Brasile, Slovacchia, Ungheria e Italia. Prestigioso l’elenco dei cori partecipanti a cui si aggiungerà qualche altro coro siciliano: Mixed Choir Apollo (Bratislava – Slovacchia), Studio Vocale Karlsruhe (Karlsruhe – Germania), Vox Iuvenis (Guarapuava – Brasile), Mixed Choir Crescendo (Škofja Loka – Slovenia), Bela Bartok Choir (Pèc – Ungheria), Ensemble Vocale Cantica Nova (Milazzo – Italia), Corale Tetracordus (Pachino – Italia), Piccolo Coro Cittá Di Taormina (Taormina – Italia) Coro Polifonico Ouverture (Barcellona Pozzo Di Gotto – Italia), Coro Note Colorate (Messina – Italia).

I cori partecipanti al concorso corale verranno esaminati da una giuria composta da sei professionisti internazionali che stilerà una graduatoria di merito per assegnare il Trofeo InCanto Mediterraneo 2022. La giuria sarà presieduta da Agnieszka Franków Żelazny (Polonia) e i componenti saranno Antonino Averna (Italia), Gianmartino Durighello (Italia), Werner Pfaff (Germania), Josep Prats (Spagna) e Sabrina Simoni (Italia).

Il Festival, considerata l’alta valenza culturale ed il notevole richiamo turistico dell’iniziativa, ha sempre ottenuto il Patrocinio e la compartecipazione del Comune di Milazzo.

Questo il programma:

  • Domenica 10 Luglio esibizioni dei cori per la Sezione Rassegna non competitiva.
  • Lunedì 11 luglio concerto “Canticum Canticorum – Love Songs” dello “Studio Vocale Karlsruhe” diretto dal M° Werner Pfaff (in una chiesa da definire),
  • Martedì 12 luglio esibizioni dei cori per la SEZIONE RASSEGNA non competitiva;
  • Giovedì 14 luglio concerto dei musicisti milazzesi Michele Catania con “Immagini” e Luciano Maio con “Si livò un diamanti” tratto dal nuovo cd della Taberna Mylaensis;
  • Venerdì 15 e Sabato 16 luglio esibizioni dei cori per il Concorso Trofeo Incanto Mediterraneo.

Oltre alla rassegna e al concorso corale, il Festival proporrà un programma culturale ricco di appuntamenti. È programmata la mostra di Salvo Currò “Mediterranean…. I colori della Sicilia”, all’interno del Duomo Antico dal 10 al 17 Luglio. Ci saranno Incontri rivolti all’educazione ambientale con Carmelo Isgrò, direttore del Mu.Ma. (Museo del Mare), insieme Visite guidate della Città Fortificata, dei percorsi naturalistici di Capo Milazzo e dei territori del comprensorio milazzese. L’ingresso a tutte le serate sarà gratuito.