Merì, a luglio sarà realizzata la mostra “Miti e leggende del Mediterraneo” inserita tra gli eventi della biennale d’arte contemporanea di Salerno

- Provincia

L’amministrazione comunale di Merì ha accolto la richiesta di collaborazione avanzata dall’associazione “Salerno in arte” per la realizzazione dal 16 al 25 luglio 2022 di una mostra d’arte contemporanea, inserita nel cartellone della biennale di Salerno.

L’iniziativa, sostenuta dalla giunta Bonansinga e dall’assessore alla turismo Carmelo Arcoraci, è stata il frutto delle interlocuzioni avviata nei meri scorsi, dopo la consegna di un riconoscimento al Comune di Merì e di Condrò, in merito al progetto “Timeless Immortal Art” che ha visto il centro meriese protagonista con le pensiline delle fermate degli autobus, arricchite grazie alle riproduzioni dei dipinti del maestro Chinnici, ed alle illustrazioni lungo le strade e le piazze del paese. 

Sarà quindi concesso il patrocinio con utilizzo del logo del Comune e la disponibilità gratuita dell’intero Museo Antiquarium di Contrada San Giuseppe, compresi gli spazi esterni antistanti, per il periodo dall’ 1 l al 30 Luglio 2022 (periodo comprensivo di allestimento e smontaggio). La mostra-evento, dal titolo titolo “Miti e leggende del Mediterraneo”, si svolgerà dal 16 al 25 luglio 2022 e rientra nel cartellone degli eventi preparatori della “Quinta edizione della Biennale d’arte contemporanea di Salerno