Fondaconuovo, torna la discarica a cielo aperto: l’ennesima segnalazione di una lettrice

- Segnalazioni, In evidenza

E’ ormai sotto gli occhi di tutti che il sistema della raccolta dei rifiuti è entrato in crisi a Barcellona Pozzo di Gotto, così come in molti centri della provincia di Messina. Le nuove e più rigide prescrizioni sulla qualità dei rifiuti indifferenziati conferiti nella discarica di Trapani, seppur legittime ed opportune al fine di ridurre i costi del servizio, stanno creando come conseguenza immediata un proliferare di discariche a cielo aperto anche in pieno centro cittadino. La meritevole attività di controllo della Polizia Municipale sul rispetto del calendario della raccolta differenziata avrà bisogno di tempo per poter raccogliere i suoi frutti. In questa fase la situazione appare complicata ed il rischio di emergenza igienico sanitaria con l’arrivo del caldo estivo è sempre più concreto. Le immagini inviate in redazione da una residente nella zona di Fondaconuovo non hanno bisogno di ulteriori commenti e confermano l’abitudine ancora radicata tra molti cittadini di non voler rispettare il proprio territorio.

“Siamo sempre alle solite – commenta amaramente la nostra lettrice – e mi ritrovo a scrivere esattamente le stesse cose a distanza di 15-20 giorni. Il problema non è che la discarica non ci accetta i rifiuti o che non sappiamo dove smaltirli… qui il problema è tutto l’anno, sempre e costantemente. Qualche settimana fa avevo sentito parlare di controlli serrati, ma qui non si vede neanche l’ombra di questi controlli. Se la gente, come me, nei giorni in cui non è stata posizionata l’isola ecologica, si fosse tenuta a casa la spazzatura, non saremo arrivati a questi livelli!”.

 

 

 

FLACCOMIO GIF