Musumeci firma la decadenza dell’ex direttore dell’ASP La Paglia. Uil Medici: “Si chiude una pagina buia per la sanità messinese”

- Provincia

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha firmato il decreto con cui dispone la decadenza dall’incarico dell’ex direttore generale dell’ASP di Messina Paolo La Paglia. Il provvedimento arriva dopo la sospensione dall’incarico, sulla base della relazione della commissione ispettiva, nominata per verificare la gestione dell’emergenza Covid nell’azienda sanitaria messinese.

“Con la decadenza del dott. Paolo La Paglia – commenta Paolo Calabró, vicecoordinatore provinciale uil area medica -dall’incarico di direttore generale Asp Messina si chiude uno dei periodi più bui e controversi della sanità provinciale messinese. Come di ricorderà è stato il sindacato Uil a denunziare per primo una gestione inadeguata, sollevando tra l’altro il caso della terapia intensiva “fantasma” dell’ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto. Da li é partita una valanga, che ha portato alla decadenza l’ormai ex direttore generale. Adesso si attendono le conclusioni del lavoro della magistratura, chiamata a far luce e chiarire alcune vicende avvenute nella gestione La Paglia”.

 

 

 

FLACCOMIO GIF