L’on. Catalfamo: “Intensificare vaccini nelle isole Eolie per far ripartire il turismo a maggio”

- Politica

L’on. Antonio Catalfamo, capogruppo all’ARS della Lega, ha chiesto al Presidente Musumeci di intensificare le operazioni di somministrazioni vaccini anti-covid per la popolazione residente nelle Isole Eolie. “Si tratta di circa 20 mila cittadini stabili. L’obiettivo è quello di far trovare pronte per la stagione estiva le Isole Eolie, che vivono principalmente di turismo. Sarebbe importante far ripartire il sistema con le prenotazioni già a maggio. Salvaguardare le isole Eolie da ulteriori limitazioni legate alle restrizioni per gli spostamenti vuol dire salvare un indotto che vale diversi milioni di euro. Appese al filo della speranza in questo momento ci sono decine di attività, imprenditori, ristoratori, alberghi e lavoratori stagionali che continuano a lanciare appelli allarmanti. Senza una ripartenza turistica veloce e adeguata registreremo una ecatombe sulle isole minori, già minacciate dalla desertificazione demografica via via più massiccia negli anni, e dalla condizione di insularità, che da sempre costituisce un vincolo per servizi e programmazione.”

 

 

 

FLACCOMIO GIF