Terme Vigliatore, la Pro Loco lavora per tornare dopo l’emergenza Covid ad organizzare nuovi eventi

- Provincia

Il presidente della Pro Loco di Terme Vigliatore, Salvatore Milone, il direttivo ed i soci stanno lavorando per nuove iniziative da mettere in atto alla fine dell’emergenza Covid-19.

“Con la speranza di uscire da questo brutto sogno – afferma il presidente – vi diamo appuntamento presto, ricordando che stiamo studiando per ritornare a scambiarci quei sorrisi, per rinnovare l’impegno sociale, per promuovere il territorio e tutti quei momenti di intrattenimento che ci hanno caratterizzato in questi anni. Non possono esistere nè ostacoli nè muri per bloccare relazioni umane, ed è così che è accaduto anche nella cittadina di Terme Vigliatore”.

Il direttivo ricorda le tante attività svolte nel periodo estivo dalla Pro Loco di Terme Vigliatore nel rispetto dei protocolli sanitari, tra cui il III Torneo di beach volley, le proiezione di video e film all’aperto, il teatro dei burattini e le favole, l’animazione nelle piazze per i più piccoli e la splendida Caccia al tesoro termense.

“Viviamo un’emergenza – ribadisce Milone – e sappiamo che solo restando uniti possiamo superarla. Non bisogna abbattersi anche se oggi ci vengono richiesti altri sacrifici. Per questa ragione tutte le attività programmate nelle prossime settimane sono sospese. Oltre l’emergenza sanitaria, il nostro territorio ha dovuto affrontare un evento alluvionale inaudito, che ha danneggiato il nostro tessuto economico e sociale. Ci sentiamo vicini a quegli imprenditori e quelle aziende del nostro territorio che cercano con le loro forze, giorno dopo giorno, di provare a ripartire e di rialzarsi pian piano”.

 

 

 

FLACCOMIO GIF