Barcellona, oltraggio a pubblico ufficiale: un 78enne dovrà scontare 2 anni e 3 mesi ai domiciliari

- Cronaca

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Barcellona hanno eseguito l’ordine di espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Barcellona P.G., a carico di un barcellonese di 78 anni ritenuto responsabile dei reati di oltraggio a pubblico ufficiale e falsa testimonianza, commessi rispettivamente nel  2011 e nel 2005. L’uomo dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 3 di reclusione.

 

 

 

FLACCOMIO GIF