L’ultimo thriller di Pierluigi Porazzi “Il lato nascosto”

- 24liveBook, Attualità

Dopo la saga di Alex Nero, che ha impegnato per lungo tempo Pierluigi Porazzi e deliziato gli appassionati lettori di thriller, lo scrittore di Udine torna in libreria con due nuovi personaggi: Ramon Serrano e Alba Leone, due ispettori di polizia quasi ordinari, affetti dalle fragilità e da problematiche umane e quotidiane. Alba è single, vive con una gatta e una cagnolina e ha un passato triste che si porta dietro come un fardello. Ramon invece vive un matrimonio in fase di stallo con un figlio a carico. Indagano insieme sull’omicidio di Sabrina Lupieri, una escort che viene ritrovata uccisa nel suo appartamento. Il cadavere è stato lavato e ripulito, anche se viene rinvenuto dagli investigatori liquido seminale e una piccola parte di un guanto in lattice. La soluzione sembra a portata di mano, dal momento che Malinverni, condannato anni prima per aver già aggredito e stuprato la vittima, è uscito da pochi giorni di prigione. Sembra facile addossare a lui la colpa, ma il DNA rinvenuto non combacia con il sospettato. Le indagini proseguono e si intrecciano con il traffico di eroina gestito dalla spietata mafia nigeriana e dal suo capo Shetani, con giudici dal passato in chiaroscuro e infiltrati. 

Alba e Ramon dovranno indagare a fondo e fare attenzione al lato nascosto per arrivare a una soluzione inaspettata, che anche il più incallito giallista faticherebbe a indovinare. Ma molteplici sono i lati nascosti: la società in cui viviamo, il segreto dell’assassino, e la parte dell’animo umano che ognuno di noi tiene celata.

Piergluigi Porazzi si conferma maestro della suspense, con una innata bravura nell’inanellare colpi di scena a ripetizione. Il ritmo e lo stile sono un inconfondibile marchio di fabbrica, che ha lanciato Porazzi nell’olimpo degli scrittori di genere.

La storia, accattivante, è lo spunto per riflettere sul decadimento morale della società in cui viviamo.

Il lato nascosto è il compagno perfetto da leggere sotto l’ombrellone.