Ilenia Torre: “Ringrazio chi ha creduto in me, rifletterò su come servire chi ha sposato la mia visione della politica”

- Politica, In evidenza

L’avvocato Ilenia Torre, che aveva dato la sua disponibilità alla candidatura a sindaco della città del Longano, ha diffuso una nota con cui esprime la sua posizione, dopo la decisione di gran parte del centrodestra di sostenere l’avvocato Pinuccio Calabrò nella corsa alla poltrona di primo cittadini di Barcellona.

Accolgo con assoluta serenità la scelta di parte del centrodestra di puntare sull’avvocato Pinuccio Calabrò per la candidatura a sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto. A lui va il mio in bocca al lupo per questa difficile e appassionante sfida, quella sfida che personalmente, dopo qualche settimana di riflessione, avevo accettato sull’onda dei tanti attestati di stima che mi erano pervenuti da quegli stessi partiti e movimenti politici che alla fine hanno scelto di assecondare logiche e intrecci strategici più ampi. Avevo deciso di spendermi per guidare la mia comunità ed offrire una visione politico-amministrativa concepita sull’innovazione e l’entusiasmo, per proiettare Barcellona Pozzo di Gotto in una dimensione che guarda al futuro, tenendomi a debita distanza da certi schemi logori in cui non mi riconoscerò mai. In questi mesi sono stata ulteriormente incoraggiata da centinaia di cittadini che mi hanno manifestato un affetto davvero commovente, di cui vado e andrò sempre orgogliosa. Ed è soprattutto a loro che dico grazie. Adesso è il momento di riflettere e capire come potrò tradurre, a beneficio della mia città, passione e voglia di servire le tante persone che hanno sposato la mia visione della politica. 

Tra le righe della sua riflessione, l’avvocato Ilenia Torre conferma l’impegno per lo sviluppo della città, che sia legato alla sua visione di una politica concepita sul rinnovamento e sull’entusiasmo. L’annunciata riflessione su come mettere in atto questo proposito potrebbe aprire tanti scenari, che al momento lasciano aperte tutte le soluzioni.