Il Centrodestra converge su Calabrò e Midili, ma si smarcano la Lega e Ora Messina

- Politica, In evidenza

Il centrodestra prova a unire le forze in vista delle elezioni amministrative 2020, ma ci riesce solo a metà. Diventerà Bellissima, Fratelli d’Italia e Forza Italia trovano la convergenza sui candidati Pippo Midili per Milazzo e Pinuccio Calabrò per Barcellona Pozzo di Gotto, ma a all’appello per il momento mancano la Lega e Ora Messina. L’intesa è stata santica oggi pomeriggio tra l’on. Tommaso Calderone di Forza Italia, l’on. Pino Galluzzo di Diventerà Bellissima e l’on. Elvira Amata di Fratelli d’Italia, con l’avallo dell’assessore regionale Bernadette Grasso e della deputata nazionale Ella Bucalo. Non hanno firmato il documento che sancisce l’accordo l’on. Antonio Catalfamo per la Lega e l’on. Luigi Genovese per Ora Messina, così come altri esponenti di movimenti del centrodestra. L’ipotesi quindi di un terzo candidato ventilata oggi da 24live potrebbe prendere corpo, ma non è esclusa una riapertura del dialogo per dare seguito all’appello del governatore Musumeci per un centrodestra unito come quello che lo sostiene alla Regione.

Di seguito il comunicato diffuso oggi pomeriggio dai due candidati Pippo Midili e Pinuccio Calabrò.

Le forze politiche del centrodestra Diventerà Bellissima, Fratelli d’Italia e Forza Italia, compiuta un’attenta analisi della situazione post-emergenziale, ritengono opportuno intraprendere un percorso comune che esprima nelle città di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo dei governi autorevoli in grado di finalizzare proficuamente una programmazione amministrativa votata ai principi di efficienza ed efficacia per il bene del territorio. A tal fine convergono nel sostenere le candidature a Sindaco di Milazzo del Dr. Pippo Midili ed a Sindaco di Barcellona dell’Avv. Pinuccio Calabrò. Avvertono, altresì, l’esigenza di allargare il perimetro delle alleanze ai partiti e movimenti civici che, condividendo strategie e finalità, vogliano sensibilmente adoperarsi in modo sinergico.

L’Avv. Calabrò, anche a nome della coalizione, ringrazia l’avv. Ilenia Torre per la disponibilità dimostrata nel consentire la realizzazione dell’odierno progetto. I progetti ed i programmi per le due Città saranno illustrati nel corso di successive conferenza stampa.