Alberto Samonà è il nuovo assessore ai Beni Culturali in Sicilia

- Politica, In evidenza

Il presidente della Regione Nello Musumeci ha conferito la delega di assessore regionale ai Beni culturali e della Identità siciliana ad Alberto Samonà

Nato a Palermo, giornalista professionista e scrittore, appartiene ad una illustre famiglia di architetti e studiosi della tradizione popolare siciliana. Lo stesso neoassessore ha scritto e pubblicato numerosi saggi ed è consigliere d’amministrazione della prestigiosa Fondazione Piccolo di Calanovella. Dal settembre 2018 è responsabile del settore cultura della Lega Sicilia.

“Il Direttore Samonà è un nome – commentano i deputati regionali della Lega Sicilia per Salvini Premier – che rassicura anche i più accaniti dubbiosi sulle intenzioni della Lega in Sicilia. Alberto Samonà si è contraddistinto per il suo impegno nella promozione del territorio e della cultura siciliana e il suo curriculum è già una garanzia per tutti i siciliani e per il nostro patrimonio storico e culturale. A lui, a nome di tutto il gruppo della deputazione regionale della Lega, va il nostro augurio di buon lavoro.”