Pallavolo, la Morgan non ferma la corsa dalla capolista Acicastello

- Pallavolo, Sport

La capolista Saturnia Acicastello passa al PalaMorgan di Barcellona Pozzo di Gotto al termine di una gara combattuta, nonostante il netto punteggio finale a favore dei catanesi. Al di là del computo dei set, i punteggi dimostrano come la Vitamì Morgan abbia tenuto testa mettendoci grinta, cuore e determinazione. Gli uomini di Caristi hanno avuto un buon approccio alla gara, con un primo set in cui si sono trovati sul 20-15, prima della rimonta dell’Acicastello che ha innesto il turbo con un parziale 1-6 che ha portato il punteggio sul 21-21. Nel finale punto a punto hanno avuto la meglio proprio gli ospiti sul 24-26. La storia si è ripetuta anche nel secondo set, con la Morgan che nonostante l’impegno deve cedere il parziale con il punteggio di 23-25. E’ stato meno combattuto il terzo set in cui la la Saturnia Acicastello ha controllato gli avversari, conquistando la vittoria della partita. Per i padroni di casa restano gli applausi del pubblico per la generosa prestazione messa in campo.

VITAMI’ MORGAN BARCELLONA – SATURNIA ACICASTELLO 0-3 (24-26, 23-25, 21-25)

MORGAN: Filoramo 5, Fugazzotto, Di Luca, Galdino, Ferraccù 2, Mazza 13, Vitanza 7, Russo 3, Accetta 9, Grasso, Degli Esposti 2, Salamone. All.: Caristi

SATURNIA: Vicari, Melia, Battiato 11, Vitale 1, D’Angelo, Marino, Fasanaro 3, Pricoco 14, Balsamo, Chiesa, Bonsignore 2, Arezzo Di Trifiletti 10, Ruggeri, Saglimbene 13. All.: Puleo

ARBITRI: Paolo Notarstefano di Sommatino e Vincenzo Emma di Pietraperzia