Discarica a Ponente, ribadito l’impegno del M5S per sollecitare la bonifica

- Provincia

I portavoce nazionali del Movimento 5 Stelle Alessio Villarosa, Barbara Floridia ed Antonella Papiro hanno partecipato al consiglio comunale aperto di Milazzo sul tema della discarica rinvenuta sul litorale di Ponente.

“Intendiamo ringraziare per l’invito – dichiarano – il Presidente del Consiglio Comunale Gianfranco Nastasi, perché è stata un’occasione molto importante di confronto e di collaborazione tra enti e forze politiche diverse, ma unite al fine di raggiungere tutti un unico scopo, quello cioè della completa bonifica dello scempio rinvenuto a due passi dal mare. Vogliamo tutti dimostrare, al di là dei propri colori politici, che per un tema così importante è necessario mettere da parte personalismi e passerelle affinchè tutto venga snellito e velocizzato a dovere in modo da intervenire prontamente e con tutti i mezzi a disposizione. Già da martedì, grazie alla collaborazione tra Comune ed Arpa cominceranno i primi interventi di perimetrazione ed analisi del litorale affinchè si possa definire l’area di intervento e si inizi con la caratterizzazione dei rifiuti. A seguito, anche grazie alle risorse che il Governo stanzierà con la delibera di Stato d’emergenza, sulla quale stiamo già intervenendo con le opportune sollecitazioni, potranno iniziare anche i primi interventi di bonifica del litorale. Siamo felici inoltre di aver ricevuto il riconoscimento, da parte dei consiglieri presenti, sul impegno messo in atto da tutto il Movimento, in primis il nostro ministro Costa, per il delicato tema che continueremo a portare avanti con solerzia e attenzione”.