Barcellona: il C.O.A. esprime disappunto per un provvedimento del Presidente

- Attualità, Cronaca

Dopo l’adunanza di ieri, 8 novembre, il Consiglio dell’Ordine Avvocati di Barcellona Pozzo di Gotto esprime il suo disappunto per l’ultimo provvedimento del Presidente De Marco.

A darne notizia è il Presidente del Consiglio, l’Avv. Antonella Fugazzotto che riporta a nome di tutto il consiglio la ferma protesta per un provvedimento che interrompe per due giorni su cinque il servizio di cancelleria limitatamente al settore civile senza tener conto degli orari già limitati di apertura al pubblico e la carenza di dati in merito al provvedimento preso.

Il Consiglio dell’Ordine, inoltre, “riserva ogni più appropriata iniziativa in esito ai dati che il Presidente vorrà fornire e che saranno opportunamente valutati dall’Assemblea degli Avvocati già convocata per il prossimo mese dicembre”.

In calce al documento si legge inoltre: “Il Consiglio dell’Ordine auspica che il Presidente del Tribunale ripristini la corretta fruibilità dei servizi, nel superiore interesse dell’utenza”.