Ju Jitsu, Bosurgi e Torre sono Campioni Italiani Assoluti

- Attualità, Altri, Sport

Un altro importante successo per la Dai-Ki Dojo del Maestro Alessandro Bengala  che ai Campionati Italiani Assoluti di Ju jitsu organizzati a Catania dalla  FILJKAM il 2/3 novembre 2019 ha visto salire sul tatami e combattere quasi 500 atleti distribuiti nelle categorie esordienti, cadetti, junior e senior. La squadra agonistica della Dai-Ki Dojo, guidata a bordo tatami dal maestro Alessandro Bengala, si è confermata tra le prime posizoni, portando a casa una coppia di duo system campioni italiani assoluti nella massima categoria junior e senior. La società barcellonese si è confermata ai vertici del Ju Jitsu italiano con le medaglie d’Oro per Salvatore Bosurgi, Domenico Torre e Jeferson Fiumara, l’Argento per Anna Triolo ed il Bronzo per Gabriele Beneduce. Ottime le prove di Lorenzo Genovese e Andrea Milazzo, che tuttavia non sono riusciti a salire sul podio.

Arriva anche una splendida notizia per il Maestro Alessandro Bengala, a cui viene assegnato il 4°Dan di Ju Jitsu FIJLKAM, decisione presa proprio dal presidente della Federazione Domenico Falcone, che ha consegna questo riconoscimento per la meritoria opera da Bengala svolta in favore del ju Jitsu italiano ed in considerazione delle tante e particolari benemerenze acquisite attraverso il sempre costante e qualificato impegno dimostrato per lo sviluppo tecnico e la diffusione della nostra disciplina.

“È stata una gara molto intensa – commenta Bengala – ma i nostri ragazzi hanno risposto bene, molti di loro erano alla prima esperienza assoluta ma nonostante questo hanno dimostrato che con impegno e passione si possono ottenere grandi risultati. Chiudiamo l’anno nel migliore dei modi, ma siamo già a lavoro per un 2020 ricco di appuntamenti”.