Vecchia rivendita di frutta sequestrata in via Kennedy: Perchè non viene rimossa?

- Senza categoria, Attualità

Il gruppo #Noicisiamo, attraverso il consigliere comunale Salvatore Imbesi, ha riacceso i riflettori su uno dei simboli del degrado presente nella città del Longano, proprio all’ingresso del centro abitato per chi arriva da Messina. Il riferimento è ad una vecchia rivendita di frutta in lamiera arrugginita, sequestrata da molti anni e rimasta a far bella mostra di sè all’inizio di via Kennedy, nella zona del quartiere Petraro.

“La struttura – afferma Imbesi – da anni posta sotto sequestro e un tempo adibita a rivendita di frutta e verdura, sulla via J.F. Kennedy, quasi all’angolo con Via dello Stadio, crea disagi alla viabilità, limitando la visuale di chi, in auto, si immette sulla strada principale proprio da Via dello Stadio e costringe i pedoni a fare a meno dell’utilizzo del marciapiede. La baracca contrasta con l’idea di decoro urbano e per questo chiediamo all’Amministrazione Comunale di avviare la procedura per la rimozione della struttura in oggetto al fine di restituire alla zona adeguato decoro urbano, insieme ad altre iniziative che eventualmente si riterrà opportuno adottare per risolvere il problema”.