Meteo del 13 agosto, giornata all’insegna della stabilità e del caldo

- Attualità

Sul Mediterraneo centrale, secondo quanto riportato dal CMS Centro Meteorologico Siciliano, domina, in quota, un promontorio anticiclonico di matrice nord-africana responsabile delle temperature elevate degli ultimi giorni. Nel corso delle prossime ore continueranno a dominare su gran parte dell’isola, condizioni di tempo stabile e soleggiato con cieli pressoché sgombri da nubi.
Nel corso della mattinata si assisterà, lungo le aree interne del messinese, comprensorio etneo e localmente i rilievi interni del siracusano e ragusano, ad un temporaneo aumento della nuvolosità per la formazione di nubi ad evoluzione diurna che renderà il cielo temporaneamente nuvoloso.
I venti saranno deboli variabili ovunque con tendenza a disporsi dai quadranti nord occidentali ed a rinforzare lungo il Canale di Sicilia e settore meridionale siculo.
Mari generalmente calmi o poco mossi, con tendenza ad aumento del motondoso lungo il Canale di Sicilia che diverrà localmente mosso.
Temperature senza grosse variazione di rilievo e con valori ben al di sopra delle medie stagionali, con punte prossime ai +40 “C lungo le aree interne dell’isola, e localmente le aree del basso trapanese e agrigentino occidentale. Valori più contenuti altrove, specie lungo il versante tirrenico, ma con maggiore umidità che renderà il caldo afoso con sensazione di disagio fisico