700 studenti hanno partecipato al Gran ballo di fine anno scolastico 2019

- Attualità

Hanno risposto in 700 tra giovani e studenti all’invito dell’amministrazione comunale, che ha promosso il ritorno del Gran Ballo studentesco di fine anno per festeggiare insieme la conclusione le lezioni negli istituti scolastici barcellonesi.

La kermesse con dj set a proporre le hit del momento è iniziata intorno alle 21,30, la serata di ieri, che una buona una partecipazione di ragazzi, anche più ampia del previsto. All’evento ha fatto da scenario il PalAlberti, tempio della pallacanestro barcellonese che per una sera si è trasformato, grazie alle misure di salvaguardia adottate, in una magica pista da ballo ed ha esaltato in un modo diverso dal solito il suo ruolo “sociale” di luogo di aggregazione.

L’amministrazione comunale, attraverso il sindaco Roberto Materia e l’assessore alle politiche giovanili Nino Munafò, ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla sua riuscita.

“Il ringraziamento principale – affermano – va ai ragazzi e alle ragazze, allegri, bellissimi ed elegantissimi, esemplari nei comportamenti. Impeccabile è stata anche l’organizzazione, gli allestimenti, le musiche, le luci, il servizio d’ordine e tutto quanto ha contributo al successo della serata. L’ampia e festosa partecipazione conferma l’importanza per la socializzazione tra i giovani di iniziative di questo genere, che, accostando idealmente divertimento e cultura, servono anche a promuovere i sentimenti di appartenenza comunitaria e la percezione della “conoscenza” come indispensabile strumento di crescita, personale e collettiva”.