Bombardamento del 12 agosto 1943: l'Amministrazione barcellonese ricorda le vittime

- Attualità

Il 12 agosto ricorre l’anniversario del bombardamento aereo che nel 1943 colpì la città di Barcellona Pozzo di Gotto, provocando molte vittime.
“Il centro di Barcellona fu distrutto – si legge nella nota – e, oltre a numerosi feriti, caddero ben settantaquattro vittime civili di ogni età, uomini e donne, adulti e diversi bambini. Nella consapevolezza che la memoria dell’evento, seppur dolorosa, mantenga sempre vivo il ricordo dei nostri concittadini e rinnovi l’importante valore dell’amor di Patria e la motivazione al perseguimento della pace e della tolleranza tra gli uomini, l’Amministrazione Comunale ha predisposto per il giorno dell’evento un doveroso tributo floreale presso il monumento in parola.”