Interrogazione consiglieri Alosi e Calabrò: rischio zone colpite dall’alluvione

- Politica

I consiglieri di “Barcellona in movimento verso il Partito della Nazione”, Massimo Alosi e Paolo Calabrò, durante l’ultimo Consiglio comunale, hanno rivolto un’interrogazioni e una mozione all’Amministrazione comunale.

Con la prima hanno chiesto che, con le somme finanziate o di prossimo finanziamento per i danni dell’alluvione del 2011, vengano eseguite delle opere in alcuni punti a rischio della città dove si sono verificati dei danni e che, inoltre, venga istituito un tavolo, aperto a tutti, relativo alle strutture e infrastrutture del comprensorio barcellonese interessate dalla calamità. In particolare è stata messa in evidenza la situazione della saja Bizzarro e degli argini del Torrente Idria crollati o lesionati in contrada Pozzo Perla.

Nella seconda, anche in considerazione della diffusione di notizie riguardanti il poco tempo dedicato ai lavori di Commissione, hanno proposto una modifica al regolamento perché si possa ritenere valida una riunione di commissione con presenza effettiva dei vari componenti di almeno un’ora.

.
.
.