Oggi il primo consiglio comunale, Pino favorito per la presidenza

- Politica, Primo Piano

“Primo giorno di scuola” per il nuovo consiglio comunale di Barcellona, eletto il 6 e 7 maggio scorso. La convocazione per i 30 consiglieri comunali è fissata alle 19 nella sala di Palazzo Longano. Sarà il primo degli eletti Angelo Paride Pino, che ha ottenuto oltre 500 preferenze, a presiedere il primo consiglio comunale, con l’ambizione dichiarata di confermare l’incarico anche per i prossimi cinque anni. E’ infatti Pino il candidato in pectore della maggioranza consiliare di centrodestra, dopo l’investitura ufficiale da parte dei vertici provinciali del Pdl. Oltre ai 14 consiglieri dell’area del partito di Angelino Alfano, infatti, Pino dovrebbe raccogliere il consenso anche dei tre rappresentanti dei Cantieri Popolari e dei due dell’Udc, superando il quorum di 16 consiglieri su 30.  Difficilmente si arriverà ad un’elezione all’unanimità, considerato che anche all’interno del centrodestra ci sarebbero alcuni pretendenti dalla carica di presidente del consiglio. Gli altri gruppi consiliari dell’Mpa, del Pd, di Partecipazione Popolare e di Voltiamo pagina con il centrosinistra dovrebbero votare un candidato di bandiera. Dopo il giuramento del sindaco Maria Teresa Collica e dei 30 consiglieri, la seduta di oggi prevede oltre all’elezione del presidente, anche quella del vice presidente e dei componenti della presidenza del consiglio. Il voto si svolgerà a scrutinio segreto e quindi non sono escluse le sorprese.

.
.