Messina: due arresti per violenta aggressione

- Cronaca, Provincia

Walter Faralla, 23 anni,pregiudicato, e Magdi Ahmed,30 anni, incensurato, sono stati arrestati ieri mattina dai Carabinieri perchè resisi responsabili di lesioni personali aggravate in concorso.

Il primo, messinese, e l’altro, residente a Villa San Giovanni (RC), intorno all’una di ieri notte, per cause ancora in corso di accertamento, hanno aggredito i due responsabili del locale, un pub cittadino, rispettivamente un 38enne ed un 40enne, provocando ad entrambi lesioni e traumi in varie parti del corpo, ma guaribili in 25 giorni, come diagnosticato dai medici.

Walter Faralla ha riportato lesioni al capo e al torace, giudicate guaribili in 8 giorni.

Magdi Ahmed, nel corso della perquisizione effettuata dai Carabinieri, è stato trovato in possesso di un coltello di lunghezza pari a 12 cm, sottoposto a sequestro. Per questo, Ahmed dovrà rispondere anche per possesso ingiustificato di arma o di oggetto atto ad offendere.

I due, trattenuti nella Camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Messina Tremestieri, in attesa del giudizio che deriverà dal processo per direttissima, previsto per oggi.

.
.