Il Centrodestra di Barcellona alle Primarie, con Catalfamo favorito

- Politica, Primo Piano

Dopo le primarie della Sinistra, che hanno lanciato la proposta della docente universitaria Maria Teresa Collica, tocca adesso alla coalizione di centrodestra affrontare la scelta democratica, attraverso il voto delle gente, di definire il prossimo candidato a sindaco, che punta alla successione dell’attuale primo cittadino Candeloro Nania.
Al già annunciato e superfavorito Rosario Catalfamo, attuale assessore provinciale allo sport, si sono infatti aggiunti altri tre pretendenti. Si tratta dell’avvocato Giovanni Pino, esponente del gruppo degli ex Forza Italia, dell’assessore comunale alle attività produttive, il commercialista Nicola Marzullo, in quota ex An, e dell’avvocato Paolo Genovese, attuale portavoce del Pid – “Cantieri popolari”, che fa riferimento all’ex deputato regionale Santino Catalano. La date per la consultazione della base è fissato per il prossimo 18 marzo, in tempo utile per annunciare il nome del candidati a sindaco nei termini previsti dalla campagna elettorale, che si concluderà con le elezioni amministrative del 6 e 7 maggio. Insieme al Pdl ed al Pid, fanno parte attiva della coalizione anche i Responsabili di Domenico Scilipoti, rappresentanti in città dell’ex dirigente comunale Natale D’Amico. L’obiettivo è ottenere un riscontro superiore in termini di partecipazione rispetto agli 1500 elettori che hanno aderito alle primarie della Sinistra.